Domenica 04 Agosto 2013

Lambrone, disagi in vista

I lavori sfrattano lo sport

L’alzaia che conduce fino al centro sportivo del Lambrone

C’è un mese di disagi in vista per gli utenti del Lambrone. Ma al termine del cantiere sarà risolto il problema dell’accesso al centro: l’alzaia, disagevole e sconnessa, sarà rimessa a nuovo.

Da domani, e per tutta la settimana, il centro resterà chiuso per motivi di sicurezza: in programma ci sono lavori nella zona d’ingresso alle strutture sportive. Per sette giorni, insomma, niente calcio e atletica. Ma non è tutto: dal 19 agosto, per tre settimane, l’alzaia verrà chiusa al traffico per manutenzione straordinaria delle tubature del gas; l’accesso al Lambrone non passerà dunque dalla strada che costeggia il fiume, ma dalla via sterrata che collega il parcheggio con viale Resegone.

.

© riproduzione riservata