Sabato 08 Febbraio 2014

Lario Park, il maestro di tennis
«Fuga di gas, 100 bimbi a casa»

1Il Campo da tennis del Lario Park2 Roberto Veneri

«Ho dovuto mandare a casa i bambini, prima ancora dell’intervento dei vigili del fuoco, perché si sentiva forte odore di gas».

A parlare è il maestro federale di tennis Roberto Veneri che, con il padre Primo e gli istruttori Mattia Mambretti, Marco Orlandi e Flavia Falconi, lavorava al Lario Park, la struttura comunale data in gestione a Carla De Valentino e chiusa dal sindaco per mancanza dei requisiti di sicurezza. E proprio sulla gestione punta l’indice Veneri: «Con i bambini della scuola tennis, i genitori e ai frequentatori del Circolo abbiamo dovuto subire innumerevoli disagi».

© riproduzione riservata