Lavoratore in nero, chiuso il ristorante
La sede della direzione provinciale del lavoro di Como

Lavoratore in nero, chiuso il ristorante

Per la seconda volta in pochi mesi i carabinieri del nucleo tutela del lavoro e gli ispettori della direzione provinciale del lavoro sanzionano il ristorante “Al confine” di Ponte Chiasso.

Venerdì, infatti, militari e ispettori sono tornati a far visita al locale di via Bellinzona trovando, all’interno, tre dipendenti. Uno di loro impiegato in nero.

Il ristorante, gestito da un cittadino pakistano e di proprietà della società Silver Room, era già stato sanzionato il 7 novembre dello scorso anno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA