Lomazzo-Bizzarone colabrodo  «La colpa è della Provincia»
Strada dissestata, la Provincia si limita ai cartelli di pericolo

Lomazzo-Bizzarone colabrodo

«La colpa è della Provincia»

Appiano Gentile, erbacce incolte e decine di buche: gli automobilisti protestano. E il Comune si difende sui social: «Non c’entriamo, la manutenzione non tocca a noi»

Erbacce incolte e una strada ridotta a un colabrodo. Si moltiplicano le segnalazioni pervenute in Comune da diversi cittadini, esasperati dalla situazione di pericolo presente in un paio di punti della viabilità cittadina.

Due in particolare. All’uscita di via Varese sulla Lomazzo-Bizzarone, le erbacce cresciute a dismisura non consentono di immettersi in sicurezza sulla provinciale.

Lungo il tratto di via Leonardo da Vinci che sbocca sulla provinciale, in corrispondenza della nuova rotatoria davanti al Gran Mercato, la strada è piena di enormi buche che ormai si sono estese a tal punto da aver rosicchiato pressoché tutto l’asfalto.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di MERCOLEDÌ 20 maggio 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA