Lomazzo, polemiche su lavori e rumori notturni
Il cantiere dei lavori alla stazione di Lomazzo (Foto by Foto Castelli)

Lomazzo, polemiche su lavori e rumori notturni

La minoranza diffida la Giunta ad essere troppo permissiva con Fnm per il cantiere da mesi aperto in stazione

È ancora polemica sui lavori in corso nella stazione ferroviaria per la realizzazione di un sottopasso ai binari.

L’ex-sindaco Giovanni Rusconi, che ora siede sui banchi dell’opposizione, ha depositato in Comune una formale diffida all’amministrazione civica, guidata dal sindaco Valeria Benzoni, «ad assumere atteggiamenti permissivi nei confronti del cantiere». Nel documento si sottolinea che «dal 20 luglio all’ultimo consiglio comunale dello scorso 22 ottobre , i lavori proseguivano anche di notte senza l’autorizzazione in deroga al rumore; il manufatto in cemento risulta costruito erroneamente e il consiglio comunale ha escluso la demolizione in loco, per evitare situazioni di pericolo, ma ha optato per il trasporto in altro sito per il relativo smaltimento».

Nella sua replica l’assessore Graziano Polli ha evidenziato che «Non abbiamo ancora avuto alcuna risposta da Fnm ma è comunque nostra intenzione, come richiesto anche delle minoranze, di continuare a seguire la vicenda con la massima attenzione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA