Lunedì 10 Marzo 2008

Luisago, l'assessore
contro i funzionari

LUISAGO <Non sono più nelle condizioni di potere svolgere il mio ruolo con quella libertà che dovrebbe essere dovuta agli amministratori eletti dai cittadini e ai quali bisogna rispondere -dichiara Domenico Vadalà- . Oltretutto sono rammaricato del fatto che né il sindaco Frigerio, né la giunta e nemmeno la maggioranza consiliare che guidavano abbiano saputo dimostrarmi, come capogruppo, solidarietà e sostegno pubblico alle mie battaglie che sono sempre giunte nelle segrete stanze e mai alla luce del sole».

f.angelini

© riproduzione riservata