Martedì 02 Settembre 2014

Magreglio dopo un mese

saluta don Francis

Don Francis Bangura
(Foto by Gandola)

In un solo mese ha conquistato l’intero paese e ieri ha lasciato la comunità per completare gli studi a Roma. Chi ha avuto la fortuna di conoscerlo lo descrive come una persona speciale. Don Francis Bangura si è occupato della parrocchia di Magreglio e del santuario del Ghisallo subito dopo la scomparsa di don Luigi Farina, morto a luglio.

La sensibilità di quest’uomo ha colpito tutti, anche nella gestione di un’eredità tanto pesante. Domenica pomeriggio dopo la messa è stata quindi organizzata una piccola festa a sorpresa per lui sul sagrato della chiesa.

Don Francis, 27 anni, è originario della Sierra Leone. Dopo il suo addio ora del paese si occuperà il parroco di Civenna don Antonio Crippa, titolare anche di Lasnigo.

Sarà lui, a 75 anni, il nuovo rettore del Santuario della Madonna del Ghisallo dopo la scomparsa di don Luigi lo scorso 7 luglio.

© riproduzione riservata