Manager di Cernobbio scomparso  Il mistero resterà senza risposta
Geoffrey Barton Page, 46 anni quando scomparve il 21 settembre 2013

Manager di Cernobbio scomparso

Il mistero resterà senza risposta

Il Tribunale archivia l’inchiesta sull’australiano sparito il 21 settembre del 2013

A Seveso l’ultima traccia del suo telefonino.

Bandiera bianca. Anche la giustizia si arrende di fronte alla misteriosa scomparsa di Geoffrey Page Barton, l’imprenditore con casa a Rovenna inghiottito nel nulla il 21 settembre 2013.

La Procura ha chiesto e ottenuto l’archiviazione del fascicolo d’inchiesta aperto nella speranza di far luce sulla fine fatta dal 46enne (al momento della sparizione) di origini australiane, letteralmente svanito nel nulla nel tragitto tra casa sua e Paderno Dugnano, dove ha sede la sua ditta di spedizioni. Un’inchiesta che era riuscita a mappare gli ultimi spostamenti dell’uomo, ma solo fino alle 19.30 di quel giorno stesso quando il suo telefonino si è spento per sempre, in quel di Seveso.

I dettagli su La Provincia in edicola martedì 8 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA