Mariano, beffa ai disabili  Il sindaco si scusa
1I posteggi per disabili ripuliti in via XX Settembre2 La municipalizzata è intervenuta anche davanti al cimitero

Mariano, beffa ai disabili

Il sindaco si scusa

La municipalizzata ha ripulito ieri dalla montagna di neve i posteggi riservati ai portatori di handicap. Marchisio: «È stata una svista, un errore che non mi spiego». L’assessore Borgonovo: «Non si ripeterà»

«È stata una svista, un errore che non mi spiego. Me ne assumo la responsabilità e chiedo scusa a titolo personale e a nome dell’amministrazione comunale».

Il sindaco di Mariano Comense Giovanni Marchisio torna così sull’ennesima beffa ai danni dei guidatori disabili: in diversi punti della città, la neve era stata rimossa dai parcheggi per normodotati e cumulata nei posti riservati ai portatori di handicap.

La competenza sulla pulizia di parcheggi e strade spetta a Mcs, la società dei servizi del Comune di Mariano. Tuttavia, nella giornata di ieri, la situazione è poi tornata alla normalità: i posteggi interessati a questo problema sono stati ripuliti dal ghiaccio sporco.

I casi più clamorosi erano stati individuati nel parcheggio a pagamento di via XX Settembre e in via Palestro. Qui, i posti auto con le strisce blu risultavano liberi, mentre quelli riservati ai portatori di handicap erano occupati da una montagna bianca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA