Mendrisio, apre uno svincolo  tra superstrada e autostrada
Nuovo svincolo Mendrisio (Foto by Ufficio Federale Strade Ustra)

Mendrisio, apre uno svincolo

tra superstrada e autostrada

Primo traguardo nei lavori in corso da anni. La bretella consentirà ai mezzi provenienti da Stabio di entrare direttamente in A2

Dopo anni di lavori, che paiono interminabili ai pendolari che transitano ogni giorno, si concludono le prime opere a Mendrisio. Nei prossimi giorni verrà infatti aperto al traffico il nuovo raccordo che collegherà la superstrada 394 (la Stabio-Mendrisio) e l’autostrada A2. Lo svincolo aprirà soltanto in direzione nord, e consentirà ai mezzi provenienti da Stabio di entrare direttamente in autostrada senza passare dallo svincolo di Mendrisio.

Per percorrere questo nuovo tratto da subito è obbligatoria la vignetta autostradale (a partire dall’uscita di Arzo-Novazzano). Da Stabio ad Arzo-Novazzano si potrà invece continuare a viaggiare senza vignetta autostradale, spiega l’Ufficio federale delle strade USTRA.

L’apertura di questo svincolo consente di avviare i lavori di costruzione del secondo raccordo diretto in direzione opposta, tra l’autostrada A2 e la supestrada in direzione di Stabio che entrerà in funzione in autunno, destinato a sgravare ulteriormente lo svincolo di Mendrisio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA