Meningite a Caslino, c’è ottimismo  L’alunno ancora grave ma migliora
La scuola elementare di Caslino al Piano

Meningite a Caslino, c’è ottimismo

L’alunno ancora grave ma migliora

Conclusa la profilassi preventiva che ha riguardato oltre 200 persone

L’alunno della scuola primaria affetto da meningite sta meglio anche se le sue condizioni di salute restano serie.

C’è grande preoccupazione per la salute del bambino di 8 anni, affetto da meningite batterica, quella più pericolosa, ricoverato in pericolo di vita da venerdì all’ospedale di Bergamo.

Ieri il bambino stava un po’ meglio. Sottoposte a profilassi oltre 200 persone.

Ampio servizio su La Provincia in edicola lunedì 16 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA