Giovedì 18 Settembre 2014

Montorfano, addio a Frigerio

L’ultima parola dopo la strage

La cerimonia funebre ieri pomeriggio nella chiesa di Montorfano
(Foto by bartesaghi)

Non c’è cosa più serena di un sorriso a un funerale. E ieri pomeriggio un sorriso raggiante ha attraversato la navata della parrocchiale di Montorfano. Era quello che il figlio di Mario Frigerio, Andrea, ha rivolto a Carlo Castagna, seduto in quinta fila al fianco del figlio Giuseppe. C’era molto più di un grazie, in quello sguardo.

C’era la vicinanza e la complicità che può nascere tra chi ha visto cose che gli altri non hanno mai vissuto. Mancava mezz’ora all’inizio delle lodi ma Castagna era già lì, in quella chiesa piccola, raccolta e semplice.

Leggi il servizio completo su La Provincia in edicola oggi

Mario Cavallanti

© riproduzione riservata