Tragedia sulla A8, muore giovane di Fino

Tragedia sulla A8, muore giovane di Fino

Incidente a un furgone con a bordo cinque operai delle Nord tra Legnano e Castellanza: ha centrato il muro di contenimento. Impatto fatale per un giovane di 28 anni di Fino Mornasco.

Tragedia giovedì notte in Autolaghi per cinque operai delle Ferrovienord che stavano rientrando a casa dopo il lavoro: il furgone, sul quale stavano viaggiando è uscito fuori strada scontrandosi contro un muro di contenimento sulla A8 tra Castellanza e Legnano

Per un passeggero, Stefano Caircoli, 28 anni di Fino Mornasco, non c’è stato purtroppo niente da fare. Sono gravissime le condizioni di un altro operaio, 39 anni di Lazzate (Monza Brianza).

Gli altri tre operai non sono, invece, in pericolo di vita. Si tratta di un uomo di 45 anni di Lazzate, di un altro operaio di 38 di Milano e di un giovane di 32 anni di Reggio Calabria. La causa più probabile della drammatica carambola in autostrada è che l’automobilista abbia accusato un colpo di sonno, ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti tecnici del caso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA