Museo del Ghisallo, il vento si accanisce  Danni al tetto per diecimila euro
1 Ecco come appariva ieri mattina il tetto del Museo del Ghisallo, la grande struttura voluta da Fiorenzo Magni2 Le folate del vento hanno sollevato le parti in rame: i danni ammontano a circa diecimila euro (Foto by foto gandola)

Museo del Ghisallo, il vento si accanisce

Danni al tetto per diecimila euro

Sconsolato il presidente della Fondazione

«Speriamo che l’assicurazione ci copra»

Una domenica davvero da dimenticare in fretta. Colpa del forte vento che non si è limitato a spazzare il lago mettendo in crisi la navigazione. Ma ha colpito duro anche al Museo del Ghisallo, uno dei luoghi simbolo dello sport comasco e nazionale. Le folate, infatti, hanno provocato il distacco della parte esterna in rame del tetto.

Un altro duro colpo per una struttura che negli ultimi anni ha dovuto subire un deciso ridimensionamento con il licenziamento dei tre dipendenti e le difficoltà economiche che sono ben note agli appassionati del ciclismo.

Il danno dovrebbe superare i diecimila euro, il presidente della fondazione che gestisce il museo, Antonio Molteni, si lascia andare ad un laconico: «Piove sul bagnato, speriamo che l’assicurazione ci copra».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA