Navigazione, si riparte  Pronto il nuovo “Bisbino”
Il Bisbino rimesso a nuovo pronto per iniziare la stagione

Navigazione, si riparte

Pronto il nuovo “Bisbino”

La motonave è a Tavernola in attesa del rientro a Tremezzo. Dopo i ritardi restauro accelerato per Expo

La nuova motonave «Bisbino» è pronta nel cantiere di Tavernola per essere messa in linea con l’orario primaverile in vigore da domenica o fino al 30 maggio e l’altra promessa della Gestione governativa laghi è rappresentata dal restauro del piroscafo Concordia.

Secondo il direttore Franze Piunti, si sta lavorando per recuperare il tempo perso a causa degli inghippi burocratici e procedurali con il proposito «di rimettere il battello in linea nel corso dell’estate in concomitanza con la seconda fase di Expo».

Le linee di indirizzo della Navigazione danno per certa la riproposizione delle crociere del Concordia, storico piroscafo a ruote con trazione a vapore, senza aumenti di prezzo, accanto alle offerte rese dagli altri battelli, ma senza alcun proposito di fare concorrenza al Patria, la cui gestione non è in capo alla Gestione Governativa.

La prospettiva sembra essere quella di utilizzare il Patria per gli eventi speciali con la gestione separata che secondo le indicazioni dovrebbe fare capo alla Provincia e di mettere il Concordia a disposizione di tutti i passeggeri due o tre giorni alla settimana con crociere da favola verso il Centro e l’Alto Lago.


© RIPRODUZIONE RISERVATA