Sabato 09 Agosto 2014

Nella galleria rifatta

Fumi e rifiuti abbandonati

Spazzatura in una delle piazzole della galleria inaugurata il 12 giugno scorso

Inaugurazione in pompa magna il 12 giugno, ma per la galleria di Cernobbio alcune opere sono rimaste in sospeso nonostante il cospicuo impiego di denaro pubblico, 23 milioni di euro.

Mercoledì alle 7,30 le ventole risultavano inattive e all’interno del tunnel c’era un pesante ristagno di gas. Inoltre telefonini e radio rimangono muti all’interno.

I lavori, durati un anno e nove mesi, sono serviti a rifare completamente la copertura per eliminare le infiltrazioni d’acqua, è stata rifatta l’illuminazione ma sono venuti finora a mancare gli adeguamenti degli impianti di aspirazione dei gas

.

Lascia sempre a deisiderare la pulizia all’interno della galleria: nelle piazzole si accumulano rifiuti gettati dalle auto in transito.

© riproduzione riservata