Domenica 05 Ottobre 2014

Non c’è pace nel cortile di Ishi

«Adesso non vanno bene gli alberi»

Anna Galbiati con Isha e le piante nel giardino della discordia
(Foto by Bartesaghi)

Dopo il cavallino vengono gli alberi. Dopo la querelle legata ad Ishi, il mini pony per il quale il sindaco danilo Bianchi ha emesso una ordinanza per farlo spostare all’esterno dell’abitato, ora la sua proprietaria Anna Galbiati deve affrontare una nuova polemica con i vicini.

Oggetto del contendere questa volta sono quattro alberi piantati proprio nel giardino occupato dal cavallino. Per lei però dietro a queste dispute ci sarebbe una vecchia ruggine politica.

© riproduzione riservata