Giovedì 18 Luglio 2013

Olgiate, la Statale chiude ancora

La festa in centro concede il bis

L’edizione precedente della manifestazione

Statale chiusa, sport e artisti di strada sfrattano auto e moto. Sabato, in occasione della seconda serata di “Olgiatestate 2013, la Briantea sarà interdetta dalle 18 alle 23.30, nel tratto tra il Circolone, angolo via Tarchini, e piazza della chiesa, angolo via Parini; chiusura parziale di via San Gerardo bassa e di via Milano alta.

In crescita le adesioni di commercianti (31) e associazioni olgiatesi (12), che con le loro iniziative animeranno la serata.

Gli Amici di San Cataldo, l’Avis, il Gruppo Alpini e la Pro loco olgiatese proporranno dagli arancini di riso ai cannoli siciliani, dal fritto misto alla grigliata di carne fino alle immancabili patatine fritte.

Tante e diverse le attrazioni che vivacizzeranno il tratto di statale chiuso al traffico: esibizione di danza del ventre, karate, mini basket, boxe, discoteca sotto le stelle, Accademia del gioco dimenticato, concerti, ciringhito a suon di musica, cruciverbone, gonfiabili. In centro trampolieri, mini-ciclo, megabolle e percussioni, protagonisti della Parada par Tucc di Como, capitanati da Stefano “Teto” Martinelli. Lungo via San Gerardo, quattordici attività festeggeranno la “Notte dei saldi” con buona cucina, musica, esibizioni di ballo e arti marziali; sarà allestito un set fotografico all’aperto.

Olgiate Comasco

© riproduzione riservata