Olgiate, zittite le campane delle 7  C’è chi firma per farle suonare
Olgiate Comasco le campane posizionate dopo il restauro

Olgiate, zittite le campane delle 7

C’è chi firma per farle suonare

Decisione del consiglio pastorale dopo le proteste di un residente

Proteste dopo l’abolizione dei rintocchi delle sette. Le hanno sollevate alcuni parrocchiani, contrari alla decisione del Consiglio pastorale di eliminare il suono delle campane per la messa delle sette nei giorni feriali. Provvedimento che il Consiglio pastorale ha assunto a seguito della lamentela pervenuta da un cittadino, disturbato dal suono delle campane.

Decisione che, nonostante sia prevista da un decreto della diocesi, ha suscitato malcontento tra i più affezionati al suono delle campane, determinati a salvaguardare la tradizione anche a suon di firme.

Il timore è che sia il primo passo verso una progressiva rinuncia alle campane. Da qui l’idea di raccogliere le firme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA