Mercoledì 16 Luglio 2014

Erba, ha ucciso la madre

«Ero fuori di me»

Omicidio in via Verri a Erba
(Foto by Stefano M. Bartesaghi)

Erba sotto choc per la morte di Luigia Castelnuovo, 89 anni, colpita con un solo colpo di pistola alla testa dal figlio, Massimo Rosa, 63 anni. una donna di 89 anni, uccisa dal figlio di 63. La tragedia, quella che si è consumata in via Verri 8, è avvenuta tutta in famiglia. La donna era inferma da oltre un decennio e le sue condizioni erano diventate sempre più gravi negli ultimi mesi. Il figlio minore - che viveva con lei e con un altro fratello di due anni più anziano - non ha più retto allo stress.

E’ stato lo stesso omicida a chiamare i carabinieri di Erba per raccontare quanto è accaduto. Ai militari avrebbe confessato di essere esasperato dalle condizioni della donna e dall’assistenza continua che richiedeva. «Ero fuori di me» avrebbe rivelato, quando ha deciso di sopprimere la donna. Venerdì sarà interrogato dal magistrato. Il prevosto di Erba lancia un appello ad avvicinanrsi a chi soffre, a stare vicini a chi si trova in difficoltà.

La cronaca, le foto e le testimonianze su La Provincia in edicola

© riproduzione riservata