Venerdì 17 Gennaio 2014

Omicidio a Gera Lario
Sospetti su un amico

Ancora nessun indagato, ma un sospettato sì. Gli inquirenti che stanno indagando sull’omicidio del 3 gennaio scorso lungo la ciclabile tra Domaso e Gera Lario stanno effettuando accertamenti su un uomo di Domaso che, la sera del delitto, avrebbe dovuto incontrarsi con la vittima, Alfredo Sandrini.

In particolare i carabinieri dei Ris stanno effettuando accertamenti tecnici su alcuni reperti trovati sul luogo del delitto e li stanno confrontando con il dna di quello che al momento sembra l’unico potenziale sospettato dell’agguato notturno.

© riproduzione riservata