Lunedì 25 Novembre 2013

Patto anti Turati a Mariano

Manovra Forza Italia-minoranze

link

Adesso il sindaco Alessandro Turati rischia davvero grosso. Le minoranze consiliari, infatti, sono pronte ad appoggiare Forza Italia nel caso in cui si voglia mandare a casa il primo cittadino prima di Natale.

Un primo confronto c’è stato l’altra sera al termine della conferenza dei capigruppo per decidere i punti all’ordine del giorno da discutere giovedì sera in consiglio comunale.

«È vero – conferma Savina Marelli, rappresentante del Pd -il referente di Forza Italia Andrea Ballabio ci ha confermato di aver posto delle condizioni al sindaco per la tenuta della maggioranza e se queste non verranno soddisfatte, sono pronti a mettere in campo strumenti che facciano arrivare il commissario prefettizio».

Quindi, se il sindaco non manderà a casa gli assessori della Lega Nord Giovanni Alberti e Cesare Pozzi e non prenderà provvedimenti nei confronti del dirigente comunale Giuseppe Ragadali entro venerdì, si potrebbero aprire due scenari: la presentazione di una mozione di sfiducia nei confronti di Turati da mettere ai voti già il 12 dicembre, quando dovrebbe svolgersi il consiglio comunale per l’approvazione del bilancio oppure le dimissioni della maggioranza dei consiglieri comunali che farebbe venir meno l’intero consesso e quindi l’adunanza di metà dicembre.

I dettagli sul giornale in edicola.

© riproduzione riservata