Pensionato di Lomazzo  accoltellato  da ergastolano

Pensionato di Lomazzo

accoltellato da ergastolano

È un pensionato comasco la vittima di Antonio Cianci, uscito poche ore prima dal carcere di Bollate

Un pensionato di 79 anni, di Lomazzo, era al San Raffaele per fare visita alla compagna ricoverata, quando è stato affrontato da un uomo che gli ha chiesto i soldi. Lui ha rifiutato e quello gli ha tagliato la gola con un taglierino portandogli via il portafogli. L’uomo ha perso molto sangue ma è riuscito a trascinarsi al pronto soccorso per farsi ricucire la ferita e ora sta meglio.

L’uomo che l’ha ferito, invece, è Antonio Cianci, il killer che nel 1979 ammazzò tre carabinieri che lo avevano fermato durante un posto di blocco sulla Rivoltana. L’uomo, che sta scontando l’ergastolo al carcere di Bollate, era in permesso premio di un giorno.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 11 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA