Martedì 02 Settembre 2014

Polemica a Capiago sui conti

«Andiamo dal prefetto»

Emanuele Cappelletti
(Foto by archivio)

Una lettera destinata ad arrivare sul tavolo del prefetto di Como Bruno Corda. A firmarla sarà Emanuele Cappelletti, ex assessore all’urbanistica e oggi capogruppo in minoranza della lista Progetto Insieme.

Cappelletti chiede da settimane un documento che, come lui stesso ricorda, il Comune metteva a disposizione gli scorsi anni: il bilancio con dettaglio di voci.

La maggioranza, attraverso l’assessore al bilancio Carmelo Raso, ha una sua versione ben precisa: quel documento non si può avere prima.

Nella visione di Prospettiva Comune, la lista che esprime il sindaco Sandro Vergani, a Cappelletti è stata fornita una documentazione comunque «ampiamente sufficiente».

Cappelletti non si ritiene soddisfatto: «Credo sia un fatto grave e senza precedenti: non capisco le motivazioni e sfido chiunque ad immaginarsi cosa ci stia dietro a cifre anche di svariate centinaia di migliaia di euro che recano la semplice dicitura “prestazioni di servizi”. Quindi scriveremo al Prefetto e ci riserveremo ulteriori azioni».

© riproduzione riservata