Giovedì 28 Agosto 2014

Porlezza, in trappola sul Galbiga

Salva famiglia tedesca con 3 bimbi

Uno dei soccorritori in azione per dare soccorso alla famiglia di turisti tedeschi dispersa sul Galbiga

Li hanno ritrovati, un po’ infreddoliti e spaventati, alla una e mezza della scorsa notte. La famigliola di turisti tedeschi - mamma, papà e tre figli minorenni - è in vacanza in un camping che si affaccia sul laghetto del Piano, era uscita per fare una passeggiata sul Galbiga e aveva raggiunto il rifugio Venini: in fase di discesa ha perso il sentiero e la situazione si è fatta sempre più critica.

Poi l’allarma e l’intervento della squadra del Soccorso alpino

della stazione Lario occidentale e Ceresio i volontari della montagna hanno raggiunto i cinque turisti, decisamente sollevati alla loro vista, a circa 850 metri di quota. I volontari si sono dovuti calare con le corde e riportare, uno ad uno, i ragazzi e i genitori in salvo.

Tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia.

© riproduzione riservata