Primavere: «Vi racconto  i segreti dell’Islam»
L’appuntamento con la quinta serata delle Primavere è per questa sera alle 20.45 al Teatro Sociale

Primavere: «Vi racconto
i segreti dell’Islam»

Questa sera al Sociale (ore 20.45), quinto appuntamento con la rassegna di incontri de La Provincia Tocca all’islamista Paolo Branca, docente alla Cattolica: dall’Isis alla crisi di valori del mondo arabo

Como

Quanti paradossi nella lunga storia dei rapporti tra “noi” e “loro”, tra Islam e Occidente. Il nazionalismo, per esempio, lezione mandata a memoria da quelle ex colonie che si battevano per la propria indipendenza fronteggiando, in nome suo, quegli stessi Paesi che del nazionalismo facevano una bandiera. E poi quel che venne dopo: la “lezione” occidentale non fu mai in grado con i suoi valoriche, a Oriente, «non furono in grado di scalzare del tutto quelli tradizionali, né seppero amalgamarsi con essi in una sintesi compiuta, sovrapponendovisi piuttosto come un’ulteriore stratificazione tutto sommato piuttosto precaria».

Dei rapporti tra Oriente e Occidente, tra Islam e Occidente, parlerà questa sera alla platea de Le Primavere di Como ( Teatro Sociale, ore 20.45), il professor Paolo Branca, docente di Lingua e letteratura araba e di Islamistica presso l’Università Cattolica di Milano. L’incontro si intitola “Il ritorno del Califfato” e sarà l’occasione per ascoltare un relatore di altissimo profilo in un campo del quale - da una decina d’anni a questa parte - si è parlato moltissimo, spesso anche a sproposito. Branca è davvero una autorità in materia, autore di diverse pubblicazioni oltre che di un piccolo saggio intitolato “Dove va il mondo arabo?”, edito dalle e per le Primavere de La Provincia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA