Rallysti inglesi troppo veloci  Auto sequestrate in Svizzera
Auto Rico rally sequestrata (Foto by i)

Rallysti inglesi troppo veloci

Auto sequestrate in Svizzera

Partecipavano al Rally Rico e viaggiavano a oltre 170 kmh

La polizia Cantonale comunica che da circa un mese stava monitorato un evento automobilistico denominato Rico Rally che partiva dalla Gran Bretagna con destinazione Stoccarda.

La gara prevedeva l’attraversamento delle Alpi transitando per i passi alpini francesi, italiani e svizzeri . Mercoledì scorso, provenienti da Évian-les-Bains (F), era previsto il transito di una sessantina di veicoli sul passo della Novena per poi dirigersi verso il Canton Grigioni passando dal San Bernardino.

Durante un controllo della velocità in Valle Bedretto, dove il limite vigente è 80 km/h, sono state constatate velocità eccessive, tra cui due pirati della strada che viaggiavano a 172 km/h.

Per i conducenti di questi veicoli il Procuratore Pubblico ha disposto il sequestro delle automobili ed il divieto di circolare sul territorio elvetico e un incasso copertura spese. Per gli altri conducenti che circolavano a 128 km/h uno e 140 km/h gli altri due oltre all’incasso di un importo copertura spese è stato intimato il divieto di condurre sul nostro territorio. Tutti i conducenti sono cittadini della Gran Bretagna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA