Reagisce ai banditi, ferito a sprangate

Reagisce ai banditi, ferito a sprangate

Cantù, drammatica rapina in mattinata ai danni di un negozio di ortofrutta a Vighizzolo.

Tentata rapina in mattinata al fruttivendolo di Vighizzolo, in piazza.

Due persone, con il volto travisato da felpe e cappucci, si sono presentate da lui verso le 10.30 e avrebbero colpito il titolare, un uomo di 28 anni, con un manganello di ferro. Le loro intenzioni sarebbero state quelle di portargli via l’incasso della giornata.

In compenso il commerciante, riuscendo a reagire ai malviventi, è riuscito a metterli in fuga.

Il commerciante è stato trasportato in codice giallo con un’ambulanza della Croce Rossa di Cantù all’ospedale Sant’Antonio Abate. Sul posto anche i carabinieri di Cantù e gli agenti della polizia locale di Cantù.

Il racconto del fruttivendolo sul quotidiano La Provincia in edicola venerdì 7 novembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA