Martedì 12 Novembre 2013

Redditi nel Comune di Mariano

Fumagalli Paperone in Consiglio

Angelo Fumagalli: è lui il “Paperone”

Tra il primo e il secondo, c’è una differenza di quasi 63 mila euro, mentre con l’ultimo, tra l’altro collega di partito, il distacco è di oltre 146 mila euro.

Angelo Fumagalli, commercialista e consigliere della Lega Nord è il più “ricco” amministratore marianese: la sua dichiarazione dei redditi del 2012 è stata di 147.219 euro lordi, ma è anche proprietario anche di un’abitazione e di un’auto e in qualità di revisore dei conti alla provincia di Lecco, percepisce un compenso di 17.716 euro lordi.

Davvero abissale il confronto con il più “povero” degli amministratori (anche se due consiglieri Pdl, Giovanni Guerrieri e Andrea Ballabio non hanno consegnato la documentazione): il leghista Andrea Anzani, ha dichiarato solo mille euro lordi e la proprietà di un’auto. Architetto di professione, sconta per ora il fatto di essersi appena messo in proprio.

Sul giornale in edicola, i redditi di tutti gli amministratori di Mariano Comense.

© riproduzione riservata