Rischia la morte per il cracker  Bimbo salvato dalla madre
L’elicottero dell’elisoccorso del118 di Como nella ripartenza

Rischia la morte per il cracker

Bimbo salvato dalla madre

Un bimbo di poco più di un anno deve la vita alla lucidità e al tempismo della madre

Un bimbo di poco più di un anno deve la vita alla lucidità e al tempismo della madre.

Per pochi minuti, si è sfiorato il dramma ieri pomeriggio al Palasampietro di Casnate con Bernate. Era in corso l’allenamento dei bambini del Minibasket Como. Sugli spalti, ad aspettare, alcuni genitori con i figli più piccoli.

Uno di questi bambini, appena un anno e un mese d’età, stava aspettando di tornare a casa con il fratellino e la mamma. Per ingannare il tempo, il piccolo stava mangiando alcuni crackers. All’improvviso, un pezzo di cracker gli è andato di traverso: il bambino non respirava più. E stava progressivamente diventando sempre più pallido. Ormai, si stava temendo per la sua vita. L’intervento è riuscito e il bambino sta bene


© RIPRODUZIONE RISERVATA