Rubano abiti firmati per duemila euro  I carabinieri arrestano due studentesse
Le ragazze sono state bloccate dai carabinieri di Trezzo sull’Adda

Rubano abiti firmati per duemila euro

I carabinieri arrestano due studentesse

Hanno entrambe 19 anni: una è di Mariano, l’altra è di Seregno

Denunciata anche una complice di 17 anni di Lentate sul Seveso

Una ragazzata (anzi, qualcosa di più) che però rischia di costarle caro.

Una studentessa di 19 anni, nata a Desio ma residente a Mariano Comense, è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Trezzo sull’Adda.

Insieme a una coetanea di Seregno (anche lei finita con le manette ai polsi) e a una diciasettenne di Lentate sul Seveso (lei è stata “solo” denunciata, anche in virtù della minore età) è accusata di furto aggravato in concorso.

Finora nessuna di loro aveva ancora mai avuto guai seri con la giustizia.

I fatti di cui deve rispondere sono avvenuti al centro commerciale “Il globo” di Busnago, Comune in provincia di Monza-Brianza.

Prima di essere bloccate, le tre studentesse sarebbero riuscite ad arraffare capi di abbigliamento firmato per un valore complessivo di circa duemila euro.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA