Giovedì 02 Gennaio 2014

Rubava le “fiches”
con lo scotch sulla mano

Casinò di Campione

Il sistema era semplicissimo. Entrato al Casinò, un uomo di 72 anni, si sedeva facendo puntate minime e con nonchalance allungava le mani sul tavolo. Nella mano c’era del nastro biadesivo, con il quale l’uomo prendeva le”fiches” e le intascava.

Il sistema è stato scoperto dai carabinieri di Campione d’Italia grazie all’uso di telecamere. L’uomo, che aveva precedenti specifici, è stato arrestato per furto e denunciato per sostituzione di persona. All’ingresso aveva infatti utilizzato i documenti di un’altra persona, essendo a lui interdetto l’ingresso nella casa da gioco

© riproduzione riservata