«San Fermo, io il fustigatore dei “furbetti”  che rubano il posto auto ai disabili»
1Jno dei mezzi parcheggiati sul posto dei disabili senza autorizzazione.2-5 Altre immagini scattato dall’uomo di San Fermo nel periodo di tempo compreso tra il 10 e il 31 marzo: nessuno di questi mezzi esponeva il contrassegno di legno

«San Fermo, io il fustigatore dei “furbetti”

che rubano il posto auto ai disabili»

La mission impossibile di un uomo di San Fermo che ogni giorno li fotografa

«Nessuna emergenza, soltanto cattiva educazione». Ma i controlli non ci sono

«Rischio di passare per un fustigatore di costumi e abitudini. E questo, a ben pensarci, è un vero paradosso perché io non chiedo altro che il rispetto della legge in un paese che, evidentemente, la legge neppure sa che cosa sia».

Questa è la curiosa storia di un pensionato di San Fermo della Battaglia che ha la (bella) abitudine di girare per il paese con occhi attenti, immortalando con il suo telefono cellulare la maleducazione dei concittadini. E per questo è anche stato minacciato.

Tutta la storia su La Provincia in edicola martedì 2 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA