San Siro, ecco i bambini  che non vincono mai
La formazione dei giovanissimi del San Siro nero: in piedi da destra: Sofia Regalini, Cristian Dell Era, Francesco Mastalli, Simone Stella, Jacopo Recchia. In basso Gorkem Celik, Daniele Bozzini, Simone Danielli.

San Siro, ecco i bambini

che non vincono mai

Ma sono felici lo stesso. Quando il calcio è davvero una lezione di vita:

36 sconfitte su 36 gare in un anno e mezzo

La squadra degli Esordienti del San Siro “nero”, che milita nel campionato di categoria del Csi, nella stagione passata ha collezionato 22 sconfitte su 22 partite disputate, segnando appena 6 gol e incassandone addirittura 290.

Nel campionato in corso le cose non vanno molto meglio: 14 partite e altrettante sconfitte, 21 gol fatti, 135 subiti. In totale fanno 36 sconfitte su 36. I numeri sono impietosi e, se la logica fosse quella del calcio professionistico, oltre al licenziamento dell’allenatore si assisterebbe da tempo a una contestazione feroce su tutti i fronti.

Differenza di età

Nel loro piccolo, invece, i ragazzini di San Siro - un nome che suona quasi irriverente, a ben pensarci - sono diventati addirittura un esempio di sportività e simpatia. Ogni sabato partono con l’entusiasmo di chi va a fare qualcosa che piace e sul campo danno l’anima.

Ampio servizio su la Provincia in edicola martedì 24 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA