San Siro, imbrattate le mura del castello

San Siro, imbrattate le mura del castello

È accaduto nella notte nella frazione di Rezzonico. I carabinieri di Menaggio denunciano un uomo di 47 anni residente in paese

Un uomo di 47 anni residente in paese è stato denunciato per danneggiamento aggravato al patrimonio archeologico nazionale. E’ accusato di aver imbrattato le mura esterne del Castello di Rezzonico servendosi di una vernice di colore rosso. Episodio avvenuto notte tempo. A seguito della denuncia del proprietario, i carabinieri di Menaggio sono riusciti a risalire al presunto autore delle scritte, che è stato denunciato. Le scritte sono state ripulire dal proprietario anche se i segni dell’imbrattamento sono ancora parzialmente visibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA