Frontale  mercoledì notte a Samolaco  Morti due ragazzi sulla Trivulzia
Le auto coinvolte nel tragico incidente (Foto by Domiziano Lisignoli)

Frontale mercoledì notte a Samolaco

Morti due ragazzi sulla Trivulzia

Verso le 0,45 le due vittime, che viaggiavano su una Toyota Yaris, si sono scontrate con una Bmw X3. Le persone decedute sono un ragazzo di 23 anni di Mese, alla guida della vettura, e una ragazza di 19 di S.Giacomo Filippo. Sull’altra macchina un 24enne di Piuro, rimasto ferito in maniera non grave.

Sono morti in un tragico frontale. Due giovani valchiavennaschi hanno perso la vita nella notte tra mercoledì e giovedì a Era di Samolaco in un incidente stradale sulla strada provinciale Trivulzia. Verso le 0,45 le due vittime, che viaggiavano su una Toyota Yaris, si sono scontrate frontalmente con una Bmw X3. I soccorsi sono intervenuti immediatamente, ma non c’è stato niente da fare. L’impatto fra i due veicoli è stato violentissimo.

Le vittime sono un ragazzo di 23 anni di Mese, Federico Cerletti, alla guida della vettura, e una ragazza di 19 di San Giacomo Filippo, Francesca Geronimi. I due amici erano diretti verso Chiavenna dopo aver trascorso la serata in un locale di Samolaco. Sono intervenute due ambulanze e l’équipe dell’elicottero dell’ospedale di Como. Il conducente del suv Bmw, un 24enne di Piuro, G.D., è stato soccorso e le sue condizioni non sono preoccupanti, si trova ricoverato all’ospedale Morelli di Sondalo.

La polizia stradale si è occupata dei rilievi per ricostruire la dinamica del terribile scontro. La strada provinciale è rimasta chiusa al traffico per circa 5 ore e d è stato predisposto un percorso alternativo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA