Venerdì 30 Agosto 2013

Sensi unici, si cambia ancora

Due gironi intorno a via Fossano

Via Fossano all’incrocio con via Torre: nuova rivoluzione del traffico in tutta la zona
(Foto by foto Bartesaghi)

Rivoluzione atto secondo. Perché, a distanza di poco più di un anno, la volontà politica di cambiare di nuovo la circolazione attorno a via Torre e via Fossano, sull’anello vicino all’ospedale Sant’Antonio Abate, è così marcata che, ieri mattina, gli uffici del municipio erano sul campo per un sopralluogo. Si tratta in sostanza di decidere il quando. Perché il come, di fatto, è già stato stabilito.

Come si apprende dal Comune, la presenza in zona di polizia locale e ufficio tecnico, in queste ore, era motivata dalla decisione presa dalla Giunta del sindaco Claudio Bizzozero, coalizione civica Lavori in Corso - già critico all’epoca sul girone introdotto in primavera 2012 dall’ex assessore alla sicurezza Andrea Lapenna, Pdl, a poche settimane dalla morte di un’anziana, investita proprio in via Torre - di voler modificare di nuovo la viabilità attorno a via Fossano. Mancherebbe solo l’ufficialità della carta. Sin da ora, il Comune è alle prese con il reperimento delle risorse. Non sarà nemmeno facile trovare i denari per la nuova segnaletica orizzontale e verticale. Il resto verrà utilizzato per ridefinire alcune zone del centro città. A partire dalle strisce pedonale scolorite.

© riproduzione riservata