«Sighignola non in vendita

Al massimo fanno un hotel»

Il parere di Adalberto Piazzoli, direttore emerito della facoltà di fisica nucleare

«Sighignola non in vendita Al massimo fanno un hotel»
Adalberto Piazzoli

Sulla questione vendita sì vendita no, arriva il parere autorevole di Adalberto Piazzoli , direttore emerito della facoltà di Fisica Nucleare dell’Università di Pavia, sempre presente su tutte le questioni che riguardano Lanzo e la sua Valle d’Intelvi.

« Stanno vendendo la Sighignola! È un messaggio scorretto e fuorviante, perchè lascia intendere che l’acquirente potrebbe farne una Villa, recintando magari il piazzale e il terrazzo panoramico e con due dobermann al cancello. Invece non è affatto così: sarà obbligatoria la destinazione ad albergo-ristorante, a detta del sindaco vincolata per 49 anni. Insomma non si vende la montagna ma solo l’ex ristorante. Perchè paventare -aggiunge il professor Piazzoli- l’arrivo di un altro ecomostro? Quale logica? Quella che a Lanzo si fanno solo ecomostri? Potrebbe anche essere . Ma allora il problema si sposta al momento della ristrutturazione. Credo proprio che sarà impedita la realizzazione di un cubo nero di cemento armato. Ecomostro è invece l’attuale rudere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA