SPARATORIA A OLGINATE  UN MORTO  E UN FERITO GRAVE

SPARATORIA A OLGINATE

UN MORTO E UN FERITO GRAVE

Colpi d’arma da fuoco tra via Crotto e via Albegno

Le vittime sarebbero fratelli. In fuga l’aggressore

Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi poco dopo le 13.30 in via Crotto, a Olginate, all’incrocio con via Albegno. Salvatore De Fazio, 47 anni e residente in zona, è morto nonostante i tentativi di rianimazione. Ferito il fratello della vittima, Alfredo: è in prognosi riservata all’ospedale di Lecco, ma non sarebbe in pericolo di vita.

L’aggressore sarebbe già stato identificato, ma sarebbe ancora in fuga.

Si sarebbe trattato di un regolamento di conti dopo un duro confronto avvenuto nella notte, sempre a Olginate, in via Cesare Cantù.


© RIPRODUZIONE RISERVATA