Giovedì 24 Aprile 2014

Stazione di Asnago senza pace

Ancora vandali e degrado

Il degrado in stazione
(Foto by Galimberti)

Una porta nuova, con l’apertura programmata a tempo, scassinata, per trovare riparo nottetempo dentro la stazione di Cantù, in via Vittorio Veneto. Attorno, vari rifiuti abbandonati, in gran parte materiale edile.

E poi, nell’incuria generale, le erbacce, ovunque, nelle aiuole, attorno ai muri perimetrali, nella piccola savana alta un metro e poco più dall’altra parte del piazzale.

Non sta bene ai pendolari, che chiedono telecamere contro i vandalismi, e non sta bene agli anziani, che passano le ore del primo pomeriggio attorno alla ferrovia, in un panorama che continua a essere abbastanza desolato nonostante l’ingresso in alcuni locali di diverse associazioni.

© riproduzione riservata