Stop alle auto irregolari  Con l’ufficio mobile ai vigili non sfugge nulla
L'ufficio mobile della polizia locale

Stop alle auto irregolari

Con l’ufficio mobile ai vigili non sfugge nulla

San Fermo si è alleata con Como e Cavallasca. Dieci telecamere e il nuovo marchingegno pizzicano chi è senza revisione o assicurazione

In due giorni il sistema mobile di rilevazione immediata dei veicoli che transitano con la revisione scaduta o senza l’assicurazione in regola ha consentito agli agenti della polizia locale in servizio a San Fermo e Cavallasca - alcuni sono gli agenti di Como che, per una convenzione attiva dalla metà di marzo, pattugliano anche i due paesi alle porte della città - di elevare 12 sanzioni, una delle quali per assicurazione scaduta e non rinnovata.

Il conto in questo caso è salatissimo: 864 euro da pagare più il sequestro amministrativo del veicolo.

Per gli 11 proprietari dei veicoli non revisionati, invece, la multa è di 168 euro che passano a 118,30 se pagata entro 5 giorni.

Il nuovo servizio di vigilanza tra i paesi di San Fermo, Cavallasca e Como funziona molto bene: a Como utilizzano gli strumenti acquistati da San Fermo e nei due paesi si utilizzerà a breve il telelaser acquistato dal capoluogo di provincia.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di GIOVEDÌ 7 maggio 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA