Suona la cornamusa in galleria, chiuso il San Gottardo
Il tunnel del Gottardo

Suona la cornamusa in galleria, chiuso il San Gottardo

Un uomo vestito con il kilt scozzese si è messo a suonare in mezzo alla carreggiata

“Attenzione, pericolo cornamusa in galleria”. Tra le centinaia di motivi che hanno costretto la polizia svizzera a chiudere il tunnel stradale del Gottardo, questa giustificazione mancava ancora. Eppure mercoledì mattina alle 8 un uomo, vestito alla scozzese con tanto di kilt, si è messo a suonare la cornamusa tra le corsie. Poi, come scrive il sito svizzero Ticinonline, ha alzato la gonnella confermando agli astanti la tradizione secondo cui sotto il kilt non si indossa biancheria intima. Il sito ticinese ha pubblicato anche un video della performance.

In realtà le autorità svizzere non affermano di avere chiuso il traffico a causa del suonatore, ma dicono che il traffico nel tunnel è stato interrotto per un mezzo pesante in panne. Quindi non è escluso che lo “scozzese” abbia deciso di esibirsi proprio perché il traffico era interrotto. Resta la singolarità di una scena certamente inedita e alquanto bizzarra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA