Supertelecamere a Senna

Leggono anche le targhe

Intesa sulla sorveglianza

Si parte dagli ingressi del paese

Supertelecamere a Senna Leggono anche le targhe
L’abitato di Senna ripreso dalla Canturina
(Foto di Bartesaghi)

Le telecamere agli ingressi del paese, in grado di registrare le targhe dele auto in entrata e in uscita dal territorio, a Senna mettono d’accordo tutti.

E così, se la maggioranza di Futuro Insieme è riuscita a inserire nel bilancio un primo investimento da 20mila euro, la minoranza di Il Bene in Comune, dopo che la mozione sul tema è stata accolta senza distinzioni dall’intero Consiglio, vorrebbe che anche gli occhi elettronici dei privati, in futuro, entrassero nella rete di videosorveglianza. Per una sicurezza, che si potrebbe definire, partecipata.

Leggi tutti i dettagli sul numero in edicola sabato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA