Svizzera, va oltre i limiti  Multato due volte  comandante della polizia
L’autostrada del San Bernardino a Soazza (Foto by Immagine da Google Maps)

Svizzera, va oltre i limiti

Multato due volte

comandante della polizia

Seconda multa per il comandante della polizia cantonale zona Mesolcina (Grigioni): sull’autostrada del San Bernardino a 130 anziché 80 all’ora

Se predicasse bene non lo sappiamo, certamente il comandante della polizia cantonale della regione Mesolcina (Canton Grigioni) William Kloter razzola male.

Il dirigente di polizia è incappato in un radar per la seconda volta in sei mesi. Il suo fascicolo è ora nelle mani del Ministero pubblico. La notizia - pubblicata sui siti ticinesi - è stata confermata dalla polizia cantonale retica.

William Kloter sarebbe sfrecciato a 130 km/h sulla autostrada A13 del San Bernardino in territorio di Soazza, in un punto in cui il limite massimo è fissato a 80 km/h e avrebbe acceso i lampeggianti senza motivo.

Il comandante aveva ammesso qualche mese fa di aver dovuto pagare 800 franchi di multa per aver superato il limite di 23 km/h tra Thusis e Tiefencastel (nei Grigioni) mentre effettuava uno spostamento per ragioni di servizio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA