Torna Clooney, multe agli spioni

Torna Clooney, multe agli spioni

Secondo il “Times” di Londra che ha contattato il sindaco Roberto Pozzi, George Clooney è in arrivo a Villa Oleandra in allegra compagnia; e nell’occasione saranno occupati tutti gli alloggi della foresteria e dell’attigua Villa Margherita.

Un redattore della prestigiosa testata britannica ha voluto sapere se l’amministrazione comunale intende ripristinare i divieti di navigazione sotto costa e quelli di sosta lungo il porticciolo e nelle vicinanze degli ingressi delle dimore:regole che vengono introdotte per la salvaguardia della privacy e per ragioni di ordine pubblico.

«Il redattore – dice il sindaco – mi ha comunicato che George Clooney e Amal Alamuddin sono in procinto di raggiungere Laglio in quanto hanno in animo di organizzare una grande festa con i loro amici vip, probabilmente in coincidenza con il compleanno di George che ricorre il 6 maggio; una sorta di compensazione per il fatto che, nonostante alcuni promettenti annunci, il matrimonio non è stato celebrato sul lago di Como».

Pozzi con data 3 aprile si è apprestato a rinnovare le ordinanze di stazionamento nelle aree adiacenti le ville con divieti di navigazione e fermata dei natanti entro 100 metri dalla costa.

«Ho deciso di inasprire le disposizioni delle due ordinanze – dice – tenendo conto che gli anni scorsi erano state emanate come deterrente, ma senza elevazione di sanzioni. Quest’anno in previsione di un ulteriore incremento di curiosi, le violazioni saranno punite con multe secondo i casi da 50 a 500 euro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA