Martedì 15 Ottobre 2013

Torte in faccia al sindaco

Gara benefica a Carugo

Il sindaco bersagliato dai fazzoletti pieni di panna

Non capita tutti i giorni di poter tirare torte in faccia al proprio sindaco, ma a Carugo quello che per alcuni è destinato a rimanere solo un sogno, si è trasformato in realtà.

Merito, da una parte, delle iniziative proposte dalla Pro loco nell’ambito della festa “Ottobre Carughese” che si è svolta domenica, ma anche della disponibilità del primo cittadino Daniele Colombo che, con molta autoironia e disponibilità, si è prestato a farsi tirare in viso dei fazzoletti di carta pieni di panna montata.

Il tutto a scopo benefico visto che l’offerta lasciata da chi si è divertito in questo modo non solo nei confronti del sindaco, ma anche del presidente della Pro Loco Ivan Redaelli, di Gianni Galimberti dell’associazione Il Giardino di Luca e Viola e di alcuni ragazzi volontari che ci hanno messo la faccia, servirà per raccogliere quei fondi necessari a finanziare nuove iniziative che il gruppo organizzerà in futuro.

Tutti i dettagli sul numero in edicola.

© riproduzione riservata