Tremezzina, bancarelle via dalla Regina  Il Comune vince il primo round al Tar
Una delle bancarelle che fino a giugno erano collocate lungo la Regina (Foto by Archivio La Provincia)

Tremezzina, bancarelle via dalla Regina

Il Comune vince il primo round al Tar

Dopo la decisione della prima sezione del tribunale amministrativo al quale aveva fatto ricorso un ambulante

Il Comune vince al Tar il primo round sulla vicenda delle bancarelle vietate dopo anni lungo la statale Regina. La prima sezione del tribunale amministrativo di Milano ha infatti respinto il ricorso di un ambulante contro la decisione presa dal Comune di Tremezzina di togliere cinque banchi vendita distribuiti lungo la statale tra Ossuccio e Tremezzo, e di collocarli in via Castelli, una strada decisamente meno trafficata.

Ampio servizio su La Provincia in edicola martedì 18 ottobre 2016


© RIPRODUZIONE RISERVATA