Tremezzina, c’è Zidane in vacanza  Per dimenticare il Real Madrid
Zinedine Zidane nel parco del Grand Hotel Tremezzo (Foto by Instagram Zidane)

Tremezzina, c’è Zidane in vacanza

Per dimenticare il Real Madrid

Quasi un milione di like alla foto nel parco del Grand Hotel Tremezzo

Nonostante la Liga sfuggita all’ultimo respiro a beneficio dei “cugini” dell’Atletico e l’addio al veleno con i Blancos («Passare 20 anni al Real è la cosa più bella che mi sia mai capitata nella vita» ha scritto in una lettera aperta rivolta ai tifosi), Zinedine Zidane non ha perso il sorriso.

E quel sorriso il Pallone d’Oro (correva l’anno 1998) definito dalla Bbc come il miglior giocatore europeo dell’intera storica calcistica l’ha sfoggiato nelle ultime ore nell’inconfondibile parco del Grand Hotel Tremezzo durante una vacanza con la famiglia in riva al Lario. Una foto postata su instagram - con un profilo forte di 28,4 milioni di follower - ha svelato un dettaglio della vacanza in riva al Lario di mister Zizou, con Bellagio sullo sfondo e un cagnolino in braccio accompagnato dalla frase: «È un mese e mezzo che fai parte della nostra famiglia».

Una foto che in poche ore ha collezionato quasi 840 mila like, tra cui quelli di Francesco Totti e del portiere del Paris Saint Germain Keylor Navas. L’ormai ex allenatore del Real Madrid sarebbe arrivato al Grand Hotel Tremezzo - cinque stelle lusso, tra le icone del lago di Como nel mondo - nel fine settimana per trascorrere alcuni giorni di relax assoluto con la famiglia. Un relax “Real” verrebbe da dire, mentre da Madrid - sponda Real - veniva ufficializzato il clamoroso ritorno in panchina di Carlo Ancelotti.

Di sicuro per il nostro lago, che sta tentando di rialzare la testa dopo quasi quindici mesi segnati dalla pandemia, si tratta di uno spot di primissimo ordine. Zinedine Zidane è considerato una delle icone del calcio mondiale, E il Grand Hotel Tremezzo conferma così in questo primo scampolo di stagione turistica il suo legame forte con il mondo del calcio.

(Marco Palumbo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA