Giovedì 12 Settembre 2013

Treno impazzito sui binari

Ma è solo un’esercitazione

La stazione ferroviaria di via Diaz
(Foto by archivio)

Un treno con i freni rotti e fuori controllo che va a schiantarsi contro il muro del binario morto della stazione di via Diaz,.

Un impatto devastante che provoca morti e feriti, con vittime sbalzate fuori dalle carrozze o intrappolata nelle lamiere del convoglio.

Il tutto in piena notte, al buio e proprio nel cuore della città.

Sarà una scena apocalittica quella cui assisteranno sabato i marianesi alla stazione delle Ferrovie Nord di piazza Diaz. Ma – per fortuna – sarà solo finzione.

In programma, dalle 22 alle 3 di domenica mattina, infatti, c’è l’esercitazione di Protezione Civile denominata “Rescue 2013” organizzata dai nuclei comunali dei volontari di Lomazzo e Mariano Comense e dalle associazioni di Protezione Civile “A.n.Gi.v Lombardia”, “G.o.l Colline Comasche”, “Ari Lomazzo” e “Protezione Civile&Solidarietà”.

L’evento coinvolgerà circa 300 persone e una ventina di nuclei di Protezione Civile prevalentemente provenienti dalla provincia di Como.

Sul giornale in edicola, i riflessi sulla viabilità e gli altri approfondimenti.

© riproduzione riservata