Giovedì 14 Agosto 2014

Trovata senza vita nei boschi

l’anziana scomparsa a Vertemate

A trovare il corpo è stato un cane, a passeggio con il suo padrone tra gli sterrati dietro via Guglielmo Marconi, a Socco, frazione di Fino Mornasco. Grazie al suo olfatto, si è andati oltre quell’erba alta, dietro la quale si trovava, da tempo, Maria Bertozzi, 83 anni.

L’anziana scomparsa il 2 luglio da Vertemate con Minoprio, è stata ritrovata quarantun giorni dopo nei boschi di Socco di Fino Mornasco, a pochi passi dal centro abitato del Comune confinante a quello in cui viveva.

La scoperta, martedì, dopo pranzo, è stata di un uomo che vive nei dintorni. L’istinto del cane, si è detto in paese, già in altre circostanze sarebbe già stato attirato da un odore particolare, in quel punto a non molta distanza da dove l’asfalto finisce e dove via Marconi è già un sentiero. Ma era difficile pensare che a pochi passi da quel guinzaglio tirato potesse esserci un cadavere.

Gli approfondimenti e i dettagli sul giornale in edicola.

© riproduzione riservata